Visual

indicatori sugli impianti di compostaggio

L'azienda agricola Canevarolo, oltre al progetto dei "Casoni", dal 1999 è titolare di impianti per il recupero di rifiuti biodegradabili (rifiuti non pericolosi, frazione verde compostabile. sfalci e potature) per la produzione di ammendante (compostaggio).

L'ammendante compostato verde così ottenuto viene utilizzato dall'azienda per la concimazione dei terreni di proprietà.

I 13 impianti di recupero rifiuti non pericolosi sono autorizzati dalla Provincia di Venezia in regime semplificato e consentono di recuperare ton. 1.000 di rifiuti ciascuno.

Per 2 di questi, abbiamo l'obbligo di pubblicare alcuni documenti, tra cui la tipologia e la quantità di rifiuti recuperati, le planimetrie e gli estratti di mappa degli impianti, le analisi chimiche effettuate sull'ammentante ottenuto e sulle acque di scolo in prossimità degli impianti.

 

IMPIANTO IN VIA PRATI NUOVI FG 56 M 155 - COMUNICAZIONE 396

Tipologia rifiuti in ingresso all'impianto: codice CER 20 02 01 (rifiuti biodegradabili, rifiuti ligno cellulosici derivanti da manutenzioni del verde).

L'azienda ha presentato la dichiarazione MUD entro il 30/04/2013. La quantità di rifiuti recuperati nel 2012 nell'impianto in Via Prati Nuovi FG 56 M 155 è di ton.  999,680.

L'azienda ha presentato la dichiarazione MUD entro il 30/04/2014. La quantità di rifiuti recuperati nel 2013 nell'impianto in Via Prati Nuovi FG 56 M 155 è di ton. 998,780.

L'azienda ha presentato la dichiarazione MUD entro il 30/04/2015. La quantità di rifiuti recuperati nel 2014 nell'impianto di Via Prati Nuovi FG 56 M 155 è di ton. 997,750.

Alla presente allego:

- planimetria sito (pdf)

- estratto di mappa (pdf)

- analisi sull'ammendante compostato verde: rapporto di prova n. 3209599-003 del 20/12/2012 (pdf)

- analisi sull'acqua di scolo: rapporto di prova n. 3303267-002 del 07/05/2013 (pdf)

- analisi sull'ammendante compostato verde: rapporto di prova n. 3400463-001 del 24/03/2014 (pdf)

- analisi sull'acqua di scolo: rapporto di prova n. 3401925-002 del 01/04/2014 (pdf)

- analisi sull'ammendante compostato verde: rapporto di prova n. 3500261-003 del 13/02/2015 (pdf)

- analisi sull'acqua di scolo: rapporto di prova n. 3502898-001 del 20/04/2015 (pdf)

 

IMPIANTO IN VIA PRATI NUOVI FG 56 M 162 - COMUNICAZIONE 464

Tipologia rifiuti in ingresso all'impianto: codice CER 20 02 01 (rifiuti biodegradabili, rifiuti ligno cellulosici derivanti da manutenzioni del verde).

L'azienda ha presentato la dichiarazione MUD entro il 30/04/2013. La quantità di rifiuti recuperati nel 2012 nell'impianto in Via Prati Nuovi FG 56 M 162 è di ton. 995,280.

L'azienda ha presentato la dichiarazione MUD entro il 30/04/2014. La quantità di rifiuti recuperati nel 2013 nell'impianto in Via Prati Nuovi FG 56 M 162 è di ton. 998,330.

L'azienda ha presentato la dichiarazione MUD entro il 30/04/2015. La quantità di rifiuti recuperati nel 2014 nell'impianto in Via Prati Nuovi FG 56 M 162 è di ton. 990,820.

Alla presente allego:

- planimetria sito (pdf)

- estratto di mappa (pdf)

- analisi sull'ammendante compostato verde: rapporto di prova n. 3206863-003 del 20/09/2012 (pdf)

- analisi sull'acqua di scolo: rapporto di prova n. 3303267-001 del 07/05/2013. (pdf)

- analisi sull'ammendante compostato verde: rapporto di prova n. 3306932-001 del 27/09/2013 (pdf) - 3400465-001 del 24/03/2014 (pdf)

- analisi sull'acqua di scolo: raporto di prova n. 3401925-001 del 01/04/2014 (pdf)

- analisi sull'ammendante compostato verde: rapporto di prova n. 3500261-002 del 13/02/2015 (pdf)

- analisi sull'acqua di scolo: rapporto di prova n. 3502898-002 del 20/04/2015 (pdf)

( * )
( * )
( * )
( * )
( * )
( * )
( * )
( * )